Se ti capiterà di incontrare i nostri dialogatori in giro per l’Italia, fermati a conoscerli.
Li troverai in aeroporti, piazze e centri commerciali impegnati a trasformare persone normali in Angeli dei Rifugiati.

Li riconoscerai facilmente, indossano una pettorina e un badge identificativo e utilizzano una piccola postazione composta da un tavolino e un roll-up.

Insieme ai nostri dialogatori potrai attivare una donazione regolare per sostenere ogni giorno i rifugiati. Ricordati che per motivi di sicurezza i dialogatori non possono ricevere donazioni in contanti.

Chi sono i dialogatori di UNHCR?

I dialogatori UNHCR svolgono attività di sensibilizzazione e raccolta fondi presentando il Programma “Angelo dei Rifugiati” alle persone interessate in luoghi pubblici come aeroporti, centri commerciali, nelle piazze delle principali città italiane e presso il domicilio di singole persone.

Il dialogatore UNHCR:

  • Lavora in luoghi pubblici di grande affluenza;
  • Indossa una pettorina ed un badge identificativo e si trova nei pressi di piccole postazioni composte da un tavolino e un roll-up;
  • Non acquisisce fondi in contanti bensì raccoglie i dati delle persone che scelgono di sottoscrivere una donazione regolare;
  • Riceve un’approfondita formazione iniziale e continuativa a supporto della sua attività lavorativa, per questo motivo potrà rispondere a tutti i tuoi dubbi.

Puoi verificare il nome dei dialogatori chiamando il numero 800.298.000 (dal lun. al ven. 9.00-20.00).

Chi ci ospita?

Il nostro GRAZIE ed i nostri COMPLIMENTI a tutte le aziende, le catene della grande distribuzione ed i Centri Commerciali che hanno ospitato il nostro programma di Face to Face nel 2018 e che hanno scelto di ospitarci anche nel 2019.

In particolare:

  • ACEA per 2 giornate presso la sede centrale
  • Aeroporto Vincenzo Florio di Trapani-Birgi per tutto il mese di agosto, settembre ed ottobre
  • Bricofer Italia S.p.A. per 147 giornate in 48 punti vendita
  • Cilento Outlet Village per 8 giornate
  • Coop Unione Amiatina per 44 giornate in 9 dei propri punti vendita
  • Ethos Srl per 86 giornate nei centri: Centro Commerciale Quasar, Centro Commerciale Lanciano, Centro Commerciale Del Vasto, Centro Commerciale L’Aquilone, Centro Commerciale Centro del Molise,Centro Commerciale Piazza di Isernia, Centro Commerciale Mandorli, Centro Commerciale Gargano, Centro Commerciale Shopping Center, Centro Commerciale Azzurro, Centro Commerciale Diano, Centro Commerciale Zodiaco, Centro Commerciale Castello e Centro Commerciale Perseo
  • Euronics Gruppo CDS per 105 giornate in 36 punti vendita
  • Gruppo IGD SIIQ S.p.A. per 67 giornate nei Centri Commerciali Centro Casilino, Gran Rondò, C.C. Maremà di Grosseto, C.C. Tiburtino Shopping Center di Guidonia , C.C. Le Bolle di Eboli, C.C. La Torre di Palermo
  • Ipermac e Supermac per 39 giornate in 8 punti vendita
  • Moderna S.p.A. per 87 giornate in 19 punti vendita
  • Multicedi s.r.l. per 17 giornate in altrettanti punti vendita
  • Trony, Falco SpA in 5 punti vendita per un totale di 24 giornate
  • Unicoop Tirreno s.c. per 247 giornate in 47 punti vendita