Questo inverno salva dal freddo i bambini afghani

In Afghanistan, dall’inizio dell’anno sono oltre 98 mila le famiglie che sono state costrette a lasciare le loro case e che sono oggi sfollate all’interno del Paese. In inverno le temperature scendono fino a -12 gradi sottozero.

L’UNHCR è impegnata per fornire agli sfollati afghani assistenza straordinaria, in particolare abiti caldi e coperte, ed assistenza economica diretta.

Questo inverno, tu puoi fare la differenza per le famiglie afghane.

Dona ora

€ 60 fornisci vestiti caldi per dieci bambini

€ 90 coperte per tre famiglie sfollate in Afghanistan

€ 160 vestiti invernali per quattro bambini sfollati in Afghanistan

€ 400 doni una tenda per proteggere una famiglia di rifugiati

In evidenza

Bambina che si igenizza le mani con l'auito di un adulto

A Natale porta la solidarietà in azienda

Questo Natale, rendi speciali gli auguri aziendali con le cartoline e le lettere d’auguri solidali di UNHCR: regalerai un aiuto concreto per le famiglie afghane costrette ad abbandonare le proprie case e che oggi vivono sfollate.

Progetto "Welcome"

L’UNHCR assegna un riconoscimento alle aziende che maggiormente si distinguono nel favorire l’inserimento professionale dei rifugiati e nel sostenere il loro processo d’integrazione in Italia.

Yemen

Dopo 6 anni di guerra civile il Paese è allo stremo. La vita di milioni di persone è a rischio per fame, colera, mancanza di acqua e per il contagio da COVID‑19. Ogni 10 minuti almeno un bambino muore a causa di malattie prevenibili.
Lo Yemen non può aspettare. Dona ora.

Ragazzo in università che sceglie un libro

Manifesto dell'Università Inclusiva

Le Università italiane che aderiscono al Manifesto dell’Università Inclusiva si impegnano a favorire l’accesso dei rifugiati all’istruzione universitaria e a promuovere la loro integrazione.

volontaria seduta con bambino

Contatti

UNHCR
Agenzia ONU per i Rifugiati
Via Leopardi, 24, 00185 Roma