Seleziona una lingua per il nostro sito globale:

Seleziona un paese:
 
Due rifugiati LGBTI del Venezuela iniziano una nuova vita al sicuro

Due rifugiati LGBTI del Venezuela iniziano una nuova vita al sicuro

I rifugiati LGBTI devono spesso affrontare una lunga strada verso la sicurezza. Ma per Valentinna e Elvis costruire nuove vite nei paesi che li ospitano rappresentava una “rinascita”. Di Stephanie Rabi Misle a Santiago del Cile e Victoria Hugueney a...

Le conseguenze del coronavirus per i venezuelani costretti a fuggire

Le conseguenze del coronavirus per i venezuelani costretti a fuggire

La quarantena imposta dal COVID-19 ha avuto pesanti conseguenze per i rifugiati e migranti venezuelani, molti dei quali sopravvivevano a malapena anche prima della pandemia. Dallo staff UNHCR | 12 maggio 2020 Il 2020 si prospettava come un anno migliore per María,*...

"Se non potessi studiare, mi sentirei paralizzata"

"Se non potessi studiare, mi sentirei paralizzata"

Una borsa di studio DAFI dell’UNHCR permette a Kobra Yusufy, 27 anni, rifugiata tornata a casa in Afghanistan, di studiare ingegneria del software all’Università di Kabul e di perseguire il suo sogno di insegnare. Dal 1992, l’UNHCR, l’Agenzia...