Seleziona una lingua per il nostro sito globale:

Seleziona un paese:
 
“Tutti sentiamo la mancanza di casa, ma non possiamo tornare ad aver paura”

“Tutti sentiamo la mancanza di casa, ma non possiamo tornare ad aver paura”

In seguito a un’esplosione di violenza estrema nello stato occidentale di Rakhine nel Myanmar nell’agosto 2017, più di 740.000 bambini, donne e uomini Rohingya hanno cercato rifugio in Bangladesh. Tra di loro c’era la diciottenne Nur Ayna, che oggi condivide i suoi ricordi del Myanmar, la sua esperienza in esilio e le sue speranze per il futuro.

L’UNHCR mobilita aiuti per Beirut all’indomani dell’esplosione

L’UNHCR mobilita aiuti per Beirut all’indomani dell’esplosione

L’Agenzia destina 35 milioni di dollari in fondi di emergenza per coloro che sono stati maggiormente colpiti dall’esplosione, concentrandosi sulle esigenze di riparo e protezione di libanesi, rifugiati e migranti. Di Houssam Hariri a Beirut, Libano | 16...